Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità; illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.

23 August 2017

CENTRO DI FORMAZIONE MUSICALE

Siamo pronti a credere in voi...

PROGRAMMA DI CANTO

 

 

1° LIVELLO:

 

Postura (Tecnica Alexander e Feldenkrais – Tecniche di Allineamento della colonna vertebrale, il corpo nello spazio come espressione).

 

Meccanismi e muscoli respiratori: Intercostale diaframmatica – Dorsale diaframmatica – Addominale Diaframmatica.

 

Esercizi di respirazione corretta e sensibilizzazione dei muscoli utilizzati;

 

Esercizi di rilassamento dei muscoli facciali e della lingua per rendere indipendenti i vari organi impegnati nell’emissione del suono.

 

Acustica e ascolto, sviluppo della funzione uditivo-musicale.

 

Conoscenza della morfologia dell’apparato fonatorio e fisiologia dello strumento voce (Laringe, faringe, velo palatino, corde vocali).

 

Meccanismi laringei: M0 – M1 – M2 – M3. La Laringe e le corde vocali.

 

Gli attacchi: Glottale-Aspirato-Simultaneo.

 

Esercizi come collegare il respiro al suono dove pensarlo e posizionarlo.

 

Esercizi per sostenere la voce attraverso l’allenamento dei muscoli preposti.

 

Arpeggi e scale a bocca chiusa per la corretta percezione del suono costretto e retratto e dell’appoggio della voce sul fiato con la conseguente liberazione totale della costrizione della gola e il controllo della Colonna d’aria.

 

Vocali e consonanti – Articolazione e posizionamento facciale e linguale. Apertura sulle vocali del suono a bocca chiusa e prime nozioni di Dizione.

 

Primi vocalizzi con suoni congiunti ed arpeggi di tre, quattro, cinque note e ottava.

 

I registri di petto e di testa, “mascherare” la voce. Il mix e l’unione dei registri vocali.

 

Esercizi vocali per la percezione dei vari registri e per migliorare la risonanza.

 

Approccio con le canzoni applicando i concetti di tecnica appresi. Studio del testo con il muto, le solo vocali e le sole consonanti.

 

Colori della voce.

 

Scale maggiori e minori ed esercizi pertinenti. Scala Pentatonica maggiore e minore.

 

Scala Blues maggiore e minore.

 

Cenni di Speech Level Singing – Vocal Power – Voicecraft - Liric Igiene vocale

 

Propriocettività Studio del testo.

 

Live Perfomance basic ed esercizi appositi. Armonizzazione semplice

 

Stili e ascolto: Blues - Jazz - Soul – Pop – Rock – Gospel\Spiritual - Canzone Italiana.

 

 

2° LIVELLO:

 

Ripasso ed applicazione intermedia di tutto il lavoro del primo anno. Uso volontario delle risonanze: il palato molle, la laringe e la faringe. Sviluppo dei colori della voce.

 

Esercizi per lo sviluppo degli armonici della voce

 

Teoria e pratica: come risolvere i problemi legati al cambio di registro e ai cambi di risonanza Studio tecnico sul percepire la differenza dei cambi di registro.

 

Il Passaggio: come risolvere il fastidioso “stacco” che la voce non allenata produce nell’estensione.

 

Lavoro intermedio sull’unicità della voce, della sua qualità e timbrica.

 

Esecuzioni di brani di medio – bassa difficoltà. Studio del testo.

 

Differenze tra i diversi metodi vocali. Sviluppo Acustico

 

Igiene vocale

 

Propriocettività

 

Live Perfomance intermedio ed esercizi appositi.

 

Stili e ascolto: R&B – Country\Folk – Folk\Rock – Musical Theatre – Classical rock – Funky. Approfondimento dei generi affrontati al I° anno.

 

Armonizzazione intermedia

 

3° LIVELLO:

 

Approfondimento avanzato dei concetti già appresi nei due anni precedenti e sviluppo di concetti anatomici e fisiologici.

 

Esercizi per migliorare lo strumento interpretativo.

 

Per cantare piano le note alte, ripasso degli attacchi, controllo volontario dei cambi di timbro attraverso lo studio di qualità vocali e colori vocali.

 

Controllo della Dinamica (da pianissimo a forte e così di seguito).

 

Esercizi tecnici di media ed alta difficoltà: con legature, portamenti e vari intervalli.

 

Potenziamento dell’emissione ed estensione.

 

Sviluppo delle parti estreme dell’estensione, gravi e sovracuti. (M0 – M3) Esercizi vocali di alta difficoltà per sviluppare l’agilità e la potenza.

 

Esercizi vocali sui diversi timbri.

 

Studio dei MODI: Ionico – Dorico – Frigio – Lidio – Misolidio – Eolio – Locrio.

 

Esercizi per lo sviluppo dell’improvvisazione SCAT.

 

Live Performance avanzato ed esercizi appositi. Scelta del repertorio.

 

Studio del testo e creazione di un testo. Armonizzazione avanzata.

 

Stile: Rock - Hard Rock – Heavy Metal e i sottogeneri; Swing e Latin – Approfondimento dei generi affrontati al I° e II° anno.

 

Studio tecnico ed interpretativo di canzoni di alta difficoltà, esplorando le caratteristiche timbriche e stilistiche dei vari generi musicali (rock, blues, pop, jazz, ecc.)